test cervice incompetente e diagnosi

Un cervice incompetente può essere rilevata solo durante la gravidanza, e anche allora diagnosi può essere difficile – particolarmente durante una prima gravidanza. Per aiutare a diagnosticare una cervice incompetente, il vostro fornitore di cure mediche documenterà tutti i sintomi che hai incontrato.

Inoltre, il vostro fornitore di cure mediche chiederà sulla vostra storia medica. Assicuratevi di dire al vostro medico se avete sperimentato seconda perdita trimestre di gravidanza o se ha avuto uno strappo cervicale durante un travaglio precedente e la consegna.

Il medico potrebbe determinare si dispone di una cervice incompetente se avete

I test e le procedure per aiutare a diagnosticare una cervice incompetente durante il secondo trimestre includono

Esame pelvico. Il medico esaminerà il collo dell’utero per vedere se il sacco amniotico ha cominciato a sporgere attraverso l’apertura (membrane fetali prolasso). Se le membrane fetali sono nel vostro canale cervicale o la vagina, si dispone di una cervice incompetente.

Il medico controllerà le prove di eventuali condizioni congenite o lacerazioni cervicali che potrebbero causare una cervice incompetente. Il medico sarà anche verificare la presenza di contrazioni e, se necessario, monitorare loro.

Non ci sono prove che possono essere fatte prima della gravidanza di prevedere in modo affidabile una cervice incompetente. Tuttavia, alcune prove effettuate prima della gravidanza può aiutare a rilevare anomalie uterine che potrebbero causare una cervice incompetente.

Ad esempio, il medico potrebbe suggerire un imaging ad ultrasuoni o la risonanza magnetica (MRI) – una procedura che utilizza un campo magnetico onde di campo e radio per creare immagini dettagliate degli organi e dei tessuti all’interno del vostro corpo. In alcuni casi, isterosalpingografia – una procedura che utilizza i raggi X per esaminare l’interno dell’utero, tube e dintorni – è raccomandato.