indigestione

Indigestione – chiamato anche dispepsia o mal di stomaco – è un termine generico che descrive il disagio nella parte superiore dell’addome. Indigestione non è una malattia, ma piuttosto alcuni sintomi si verificano, tra cui dolori addominali e una sensazione di pienezza subito dopo si inizia a mangiare. Anche se indigestione è comune, come si verificano indigestione possono differire da altri persone. I sintomi di indigestione possono essere sentiti occasionalmente o tutte le volte che tutti i giorni.

Indigestione può essere un sintomo di un’altra malattia digestiva. Indigestione che non è causata da una malattia di base può essere alleviato con i cambiamenti dello stile di vita e farmaci.

Le persone con indigestione possono avere uno o più dei seguenti sintomi

Sintomi meno frequenti sono vomito ed eruttazione.

A volte le persone con indigestione anche esperienza bruciore di stomaco, ma il bruciore di stomaco e indigestione sono due condizioni distinte. Bruciore di stomaco è un dolore o sensazione di bruciore al centro del petto, che può irradiarsi nel vostro collo o alla schiena durante o dopo i pasti.

Quando per vedere un medico

indigestione lieve di solito è nulla di cui preoccuparsi. Consultare il medico se il disturbo persiste per più di due settimane. Rivolgersi al proprio medico se il dolore è grave o accompagnato da

Cosa puoi fare

Chiedere immediatamente un medico se avete

Indigestione ha molte cause possibili. Spesso, indigestione è legato allo stile di vita e può essere innescato da cibo, bevande o farmaci. Le cause più comuni di indigestione includono

Talvolta indigestione è causato da altre condizioni digestivi, inclusi

Indigestione con nessuna causa evidente è conosciuta come la dispepsia funzionale o mal di stomaco nonulcer.

Cosa aspettarsi dal proprio medico

Anche se indigestione di solito non hanno gravi complicazioni, può influenzare la qualità della vita, facendo sentire a disagio e causando a mangiare di meno. Quando indigestione è causato da una condizione di base, tale condizione può anche avere le sue complicanze.

È molto probabile che iniziare a vedere il vostro medico di famiglia, oppure si può fare riferimento ad un medico specializzato in malattie dell’apparato digerente (gastroenterologo). Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento e sapere cosa aspettarsi dal proprio medico.

Alcune domande fondamentali da porre al medico includere

Oltre alle domande che ho preparato per voi si rivolga al medico, non esitate a fare domande durante il vostro appuntamento.

Siate pronti a rispondere alle domande il medico può chiedere

Il medico è probabile che iniziare con una storia di salute e un esame fisico completo. Tali valutazioni può essere sufficiente se il vostro indigestione è mite e non si sta sperimentando alcuni sintomi, come la perdita di peso e vomito ripetuto.

Ma se il vostro indigestione cominciò improvvisamente, e si verificano i sintomi gravi o ha più di 50 anni, il medico può raccomandare

Se il test iniziale non riesce a fornire una causa, il medico può diagnosticare la dispepsia funzionale.

Cambia stile di vita possono contribuire ad alleviare indigestione. Il medico può raccomandare

Se la vostra indigestione persiste, i farmaci possono aiutare. Over-the-counter antiacidi sono generalmente la prima scelta. Altre opzioni includono

indigestione lieve spesso può essere aiutato con i cambiamenti dello stile di vita, tra cui

Trattamenti alternativi e complementari possono contribuire ad alleviare indigestione, anche se nessuno di questi trattamenti è stato ben studiato. Questi trattamenti comprendono

Sempre consultare il medico prima di prendere qualsiasi integratori per essere sicuri che si sta assumendo una dose sicura e che il supplemento non interagirà negativamente con i farmaci che stai prendendo.

visitare il vostro medico