intervento chirurgico di ernia inguinale, il recupero, le complicanze, e altro

Chirurgia è stata generalmente raccomandato per tutte le ernie inguinali per evitare complicazioni quali strangolamento, in cui un’ansa intestinale viene strettamente intrappolato in un’ernia, tagliando il rifornimento di sangue a quella parte dell’intestino.

Nella maggior parte dei casi, un bambino con un’ernia inguinale sarà necessario un intervento chirurgico per correggere il problema.

I neonati di 6 mesi di età e più giovani che hanno ernie inguinali hanno un rischio molto più elevato di strangolamento di bambini più grandi e gli adulti. Quindi, un intervento chirurgico per ernia inguinale nei neonati non è in ritardo, come può essere per gli adulti.

Una delle principali decisioni in materia di neonati e bambini è se per esplorare la zona inguinale opposto per un’ernia durante una riparazione di ernia. Un ernia sviluppa nell’altro lato dell’inguine in circa 30 dei 100 bambini che hanno subito un intervento chirurgico di ernia.

patch sintetici non sono necessari per riparare un ernia inguinale in un bambino; Alcuni bambini con ernie inguinali possono avere bisogno di essere ricoverato in ospedale per un intervento chirurgico, piuttosto che avere un intervento chirurgico in ambiente ambulatoriale. Questi includono i bambini che hanno problemi polmonari, disturbi convulsivi o malattie di cuore dalla nascita o coloro che sono nati prematuramente.

Le cose a cui pensare nel decidere se l’altra parte dovrebbe essere esplorata includere la salute generale del bambino, il rischio di incarcerazione di un’ernia, e il livello di esperienza del chirurgo (come molti di questi interventi il ​​medico ha fatto e la sua tassi di recidiva).

Due tipi di chirurgia sono fatti per riparare ernie inguinali

Aprire ernia inguinale riparazione (herniorrhaphy, ernioplastica; laparoscopica per ernia inguinale riparazione