l’influenza (influenza stagionale) -Prevenzione

Si può aiutare a prevenire l’influenza ottenendo immunizzato con un vaccino contro l’influenza ogni anno, non appena è disponibile.

Sotto l’Affordable Care Act, molti piani di assicurazione sanitaria coprirà i servizi di cura preventiva, tra cui visite di controllo, le vaccinazioni e test di screening, senza alcun costo per te. Per saperne di più.

Assicurazione sanitaria Centro

La maggior parte sani persone di età da 2 a 49 anni possono scegliere di ottenere la forma di spray nasale del vaccino (come FluMist) al posto del vaccino antinfluenzale. Il vaccino spray nasale contiene componenti del virus vivi, quindi non dovrebbe essere somministrato a persone che hanno determinate condizioni di salute a lungo termine (cronici), come il cuore o ai polmoni problemi. Contatti stretti di queste persone in categorie ad alto rischio può essere dato entrambi i tipi di vaccino, con una rara eccezione. L’immunizzazione con il virus inattivato (vaccino antinfluenzale) è preferibile rispetto il vaccino spray nasale per stretti contatti di persone con un sistema immunitario gravemente compromessa nei periodi in cui è necessario un ambiente protetto. Ciò evita il rischio di trasmissione di un virus influenzale attiva dal vaccino spray nasale. Se viene utilizzato il vaccino spray nasale, il contatto con chiunque in questo gruppo ad alto rischio dovrebbe essere evitato per 7 giorni. Per contatti stretti di persone in tutte le altre categorie ad alto rischio, la vaccinazione sia con il vaccino antinfluenzale o spray nasale è considerato sicuro.

Non si dovrebbe ottenere il spray nasale se

Anche se un vaccino contro l’influenza non impedisce l’influenza, può ridurre la gravità dei sintomi influenzali e ridurre il rischio di complicanze. Gli studi hanno trovato che l’influenza girato risultati in un minor numero di giorni di assenza dal lavoro e un minor numero di visite ad un medico per infezioni respiratorie, e si riduce il numero di persone che sviluppano complicanze da influenza, come la polmonite. 2 E il vaccino contro l’influenza può aiutare a proteggere i neonati di donne che hanno avuto il vaccino mentre erano in stato di gravidanza. 3, 4

Ha una malattia cardiaca; Hanno malattie polmonari, tra cui l’asma; Hanno il diabete o malattie renali; Avere una malattia o di prendere un farmaco che causa problemi con il sistema immunitario; Avere una condizione (come ad esempio un disturbo sequestro o paralisi cerebrale) che può causare la respirazione o problemi di deglutizione; In stato di gravidanza; Sono più giovani di 20 anni e si prende l’aspirina o prodotti con l’aspirina in loro.