ibs sicurezza lassativo: tipi di lassativi, gli effetti collaterali, e altro ancora

Molte persone con sindrome dell’intestino irritabile rivolgono a lassativi per alleviare la costipazione. Ma è importante capire esattamente quanto questi trattamenti possono aiutare la condizione.

Ma questo non significa che un lassativo non aiuterà se si dispone di IBS con costipazione. Se stai pensando di prendere uno, parlare con il medico prima. Ci sono diversi tipi, e alcuni sono più sicuri di altri per trattamento a lungo termine della stipsi. Il medico si può guidare a quello che vi aiuterà di più.

Se volete provare un lassativo, la fibra è un buon punto di partenza. Idealmente, si dovrebbe ottenere la maggior parte di esso dalla vostra dieta. Si può iniziare da ottenere un po ‘alla volta, e il tuo lavoro fino a 25 grammi al giorno.

Ma alcune persone possono avere bisogno di più aiuto da lassativi formanti massa. Essi aggiungono fibra solubile per le feci, che rende più facile passare per assorbire più acqua nel vostro intestino. Assicuratevi di bere molta acqua quando si prende uno, però. Questi lassativi comprendono metilcellulosa (Citrucel), polycarbophil (Fibercon), e psyllium (Metamucil).

Questi tirare l’acqua nel vostro colon, che ammorbidisce le feci in modo che sia più facile per ottenere dal tuo corpo. Sono abbastanza sicuro di prendere per la costipazione di lunga durata. Basta fare in modo di bere molta acqua quando si prende loro di evitare di ottenere disidratati.

lassativi osmotici possono causare problemi per alcune persone, come gonfiore, diarrea e disidratazione. In rari casi, alcuni di loro possono portare a malattie renali o cardiache.

Questi lassativi sono il latte di magnesia, citrato di magnesio, sorbitolo, glicole polietilenico, e lattulosio. È possibile acquistare molte marche da banco in farmacia.

Questi di solito hanno una sostanza chimica chiamata Senna, che fa scattare i muscoli intorno agli intestini per spremere e spostare feci attraverso il colon. Mentre lo fanno alleviare la costipazione, non si dovrebbe portarli su base regolare. Quando li si prende per un lungo periodo di tempo, il tuo corpo può abituarsi a loro in modo che non funziona per voi più. È inoltre possibile ottenere a loro carico, durante la quale è necessario a rimanere regolare.

È possibile acquistare i lassativi stimolanti in farmacia, come bisacodyl (Dulcolax) e sennosides (Senokot).

Gli effetti collaterali possono comprendere diarrea, disturbi di stomaco, vomito e crampi allo stomaco.

Parlate con il vostro medico prima di prendere un lassativo per vedere se aiuterà con i sintomi. Ricordate, ci sono altri modi per trattare IBS con costipazione, come farmaci, integratori di fibre, cambiamenti di dieta, gestione dello stress, terapia comportamentale, e trattamenti alternativi.

sourc; Philip Schoenfeld, MD, msed, MSc, co-autore del College of Gastroenterology di “Position Statement Evidence-Based on la gestione della sindrome dell’intestino irritabile in Nord America.” Beth Schorr-Lesnick, MD, FACG, un gastroenterologo al Montefiore Medical Center di Bronx, N.Y. Janine Blackman, MD, PhD, ex direttore di medicina dell’Università del Maryland Centro per la Medicina Integrativa; Jonathan Gilbert, che ha un diplomate in fitoterapia e agopuntura da parte della Commissione Nazionale di Certificazione per agopuntura e medicina orientale (NCCAOM); Il Centro Nazionale per il sito Web di medicina complementare e alternativa: “L’agopuntura; Mayo Clinic:” sindrome dell’intestino irritabile; Caratteristica: “alternative naturali per IBS; A proposito di:” erbe e integratori per IBS; Università della California a Berkeley sito Web Wellness Letter; Medscape: “I probiotici significativamente ridurre i sintomi di IBS, colite ulcerosa,” e “Highlights from Digestive Disease Week: un colloquio di esperti con Lawrence R. Schiller, MD.